Persona

Autore: Zio Name

Piattaforma: Sony PlayStation, PC Windows, PSP
Sviluppatore: Atlus
Pubblisher: Atlus
Data d'uscita: 20/09/1996 JAP PS1, 1996 USA PS1, 22/03/1999 PC, 29/04/2009 JAP PSP, 22/09/2009 USA PSP

Megami Ibunroku Persona, o come venne chiamato nella versione americana Revelations: Persona, è il primo capitolo della fortunata e famosa sotto-saga appartenete all'universo SMT.
Persona narra la storia di un gruppo di studenti che ottengono il potere di evocare i Persona, manifestazioni del proprio inconscio in seguito all'apparizione di demoni per la città. Il gruppo inizierà ad indagare sulla questione e in base alla storyline che seguirà, vivrà due avventure differenti. La trama è ricca di colpi di scena e personaggi ben caratterizzati. Inoltre, ogni storyline ha differenti ben due finali, raggiungibili in base alle scelte effettuabili nel gioco.


Gameplay:

Gran parte del gameplay è ripreso dai classici SMT. Esplorazione in prima persona, conversazione con i demoni e sviluppo tramite distribuzione di punti statistica. Cambiano però un paio di cose. Il combattimento ora vede i personaggi da un lato e i demoni dall'altro, disposti su una griglia. In base alla disposizione cambia il raggio degli attacchi, anche qui suddiviso tra attacco da mischia e attacco con un'arma da fuoco. Parlando con i demoni, è possibile una volta ottenuto il loro interesse ottenere delle Spell Card, utilizzabili nella Velvet Room, gestita da Igor. Qui è possibile fondere tra loro due Spell Card, eventualmente aggiungendo degli oggetti, per creare nuovi Persona, per equipaggiarli ai personaggi (fino a 3 per personaggio). Ogni Persona ha differenti potenzialità e debolezze, ed è capace di salire di livello per un massimo di 8 livelli. Salendo di livello imparirà nuove abilità utilizzabili dai personaggi. particolarità delle skill è che a presincdere dalla potenza, hanno un costo in SP fisso in base al Persona che le utilizza.
Il resto è bene o male il solito tran tran.


Tra le varie versioni, esistono delle differenze:


PS1: La versione americana fu modificata pesantemente per meglio adattarsi al pubblico occidentale. Gli artwork sono stati ridisegnati, modificando pesantemente l'aspetto dei personaggi. In particolar modo, l'artwork di Masao, rinominato Mark nella versione americana, è stato reso afroamericano e gli è stato messo un cappellino da baseball. Inoltre, i nomi di vari personaggi sono stati modificati, il nome della città pure, che da Mikage è diventato Lunarvale, inoltre sono stati rimossi molti rimandi al Giappone ed è stata rimossa la seconda storyline, la Snow Queen Quest.
PC: E' possibile distribuire le statistiche a tutti i personaggi e non solo al protagonista. Inoltre il porting ha diversi ritocchi a livello tecnico.
PSP: Sono stati mantenuti artwork e la versione americana gode di una nuova e più fedele traduzione. Inoltre è stata mantenuta la Snow Queen Quest, e in un dungeon facoltativo di questa storyline sono stati aggiunti nuovi piani, esattamente lo stesso trattamento è stato garantito all'altro dungeon facoltativo presente nella storyline principale. Sono stati fatti vari ritocchi a livello grafico e di gameplay, rendendo il tutto più godibile e pratico. Sono stati infine aggiunti nuovi filmati in grafica Cel Shading, con tanto di doppiaggio (esclusiva della versione americana).

MegaTen Forum

Prossime Uscite

- Persona Q2 / TBA

- SMT V / TBA